Logo AnticorpiXL

ANTICORPI XL – network giovane danza d’autore

on febbraio 12 | in Networks - progetti di rete | by | with No Comments

 

 

La Rete Anticorpi Emilia-Romagna e il sistema della danza contemporanea nazionale e estera: Anticorpi XL

La validità, flessibilità e “usabilità” dei progetti della rete regionale Anticorpi hanno stimolato la nascita del network nazionale Anticorpi XL.

Network Anticorpi XL è la prima rete italiana dedicata alla giovane danza d’autore. Coinvolge attualmente 33 operatori di 15 regioni e da dieci anni rappresenta una delle più significative “buone pratiche” della scena in Italia, un esempio concreto e significativo di promozione della “più nuova” generazione di coreografi italiani.

Fanno parte del Network Anticorpi XL:

Anticorpi – rete di rassegne, festival e residenze creative dell’Emilia-Romagna e Aterdanza rete di promozione per l’Emilia Romagna, circuito Amat per le Marche, circuito Arteven e Centro per la Scena Contemporanea-Operaestate Festival per il Veneto, Mosaico Danza-Interplay e Fondazione Piemonte dal Vivo per il Piemonte, Teatro Pubblico Pugliese per la Puglia, Associazione CTRC Teatro Pubblico Campano per la Campania, Artedanzae20 e C.L.A.P.Spettacolodalvivo per la Lombardia, Teatro Akropolis per la Liguria, Fondazione Teatro di Pisa, Armunia, Fondazione Toscana Spettacolo e Associazione CapoTrave-Kilowatt per la Toscana, ERT – Ente Regionale Teatrale Del Friuli Venezia Giulia per il Friuli Venezia Giulia, Triangolo Scaleno Teatro per il Lazio, ACS Abruzzo Circuito Spettacolo per l’Abruzzo, Fondazione Orchestra Haydn-BolzanoDanza/Tanz Bozen, Circuito Danza del Trentino-Alto Adige/Südtirol – Centro Servizi Culturali Santa Chiara e Associazione Incontri Internazionali di Rovereto-Oriente Occidente per Trentino-Alto Adige, CeDAC Sardegna e FIND-Festival Internazionale Nuova Danza Di Cagliari – Coop Maya per la Sardegna, Basilicata 1799-Festival Città delle 100 scale per la Basilicata.

I partner del Network XL svolgono un importante ruolo di scouting nel proprio territorio regionale di riferimento e sottoscrivono delle linee guida condivise che comprendono diverse modalità di supporto agli artisti, come seguire da vicino i processi di creazione, favorire la mobilità, creare occasioni per diffondere e osservare la giovane danza d’autore.
Il Network propone un’articolata gamma di AZIONI volte a rispondere alle necessità dei giovani autori nelle differenti fasi del loro percorso di crescita e maturazione.
Ci sono azioni rivolte agli esordienti, che nella fragilità di un segno autoriale cercano esperienze formative e di confronto con maestri; azioni dedicate, invece, a giovani autori che si sono già distinti per una cifra artistica definita e che desiderano sperimentarsi con i processi di creazione più complessi.
Network XL, con la volontà di innovare il sistema danza, investe sulla necessità di creare luoghi d’incontro e di confronto dove gli artisti possano trovare le condizioni indispensabili per conoscere e conoscersi, per imparare e sbagliare, interpretando il diritto all’errore come un fattore indispensabile per la crescita artistica delle nuove generazioni.
La pluralità di sguardi e le diverse sensibilità, offerte dall’insieme degli operatori del Network, danno corpo a un sistema capace di riconoscere e mappare capillarmente le “emergenze” artistiche, adattando e trasformando di conseguenza le proprie possibilità di intervento.
Network XL promuove, oltre alla Vetrina della giovane danza d’autore, azione condivisa da tutti i partner del network, anche Prove d’autore XL, CollaborAction XL, Nuove Traiettorie XL, CorpoGiochi XL, ResiDance XL, Botteghe d’arte XL e Danza Urbana XL.

In occasione del rinnovamento dei decreti Ministeriali per l’attribuzione dei finanziamenti FUS per il triennio 2015-2017 Danza Urbana di Bologna e L’arboreto di Mondaino hanno scelto di declinare la propria posizione e identità ministeriale per aderire alla domanda di Associazione Cantieri di Ravenna per Rete Anticorpi XL.
Questa scelta consapevole e di grande responsabilità testimonia la grande volontà di portare a pieno compimento un percorso di lavoro comune, artistico e organizzativo, iniziato dieci anni fa. Un nuovo percorso collettivo che ora si arricchisce di nuove sfide culturali, in primo luogo quella di sostenere e promuovere le crescita delle nuove generazioni di coreografi e danzatori.


AnticorpiXL – Bandi, Open call e opportunità

Comments are closed.

« »

Gli uomini sono strade...