Cantiere Vyrypaev secondo movimento

Cantiere Vyrypaev – secondo movimento – Ufo di Ivan Vyrypaev

Data / Ora
21 aprile 2014 - 25 aprile 2014
Entrata libera

Categoria


Studio

master class condotta da Cazimir Liske
assistente Teodoro Bonci Del Bene
a cura di L’arboreto – Teatro Dimora,  Big Action Money 

In questi cinque giorni intensivi, scaveremo nell’argomento Ufo, un’opera di Ivan Vyrypaev, ed esploreremo come il suo concetto di “presenza” si manifesta nel lavoro dell’attore sul palco. Molto di questo dipende dalla concezione dell’attore come una sorta di punto trasparente di collegamento tra autore e pubblico. 
I partecipanti devono essere pronti a lavorare a stretto contatto con il testo. A ogni attore sarà assegnato un monologo proveniente dalla pièce, che deve imparare a memoria prima del primo giorno della master class. Durante il nostro tempo insieme studieremo l’opera, l’autore e la musicalità del testo. Insieme a un musicista locale, collaboreremo ad una semplice produzione di Ufo, che si concluderà con uno spettacolo aperto al pubblico alla fine della master class. 
(Cazimir Liske)

Il laboratorio è riservato ad attori. Il numero massimo di partecipanti è fissato a 12

Gli interessati dovranno inviare: 
- curriculum vitae 
- lettera motivazionale

I materiali dovranno pervenire via mail a teatrodimora@arboreto.org entro e non oltre 
venerdì 4 aprile 2014.
L’esito delle selezioni verrà comunicato ai candidati entro 
giovedì 10 aprile 2014.

Cazimir Liske. Ha lavorato in tutto il mondo come attore, regista e musicista. Si è laureato al Dartmouth College, dove ha studiato musica con Jon Appleton e scenografia con Georgi Meskhishvili. Nel 2005, Liske ha co-diretto Romeo and Juliet a Mostar, in Bosnia-Erzegovina. Dopo aver completato gli studi che lo impegnavano presso il Teatro Scuola d’Arte di Mosca nel 2009 sotto Konstantin Raikin, ha lavorato in diversi teatri di Mosca, interpretando ruoli da protagonista in spettacoli diretti da Alla Sigalova, Viktor Ryzhakov, Ivan Vyrypaev, Oleg Glushkov, Svetlana Ivanova-Sergeyeva e altri. Le sue performance hanno girato ampiamente in tutta la Russia, l’Europa e gli Stati Uniti. Ha insegnato e tenuto master class di recitazione negli Stati Uniti, Russia, Tailandia, Bosnia-Erzegovina, e l’Italia. Nel Regno Unito, Liske ha collaborato con Mike Alfreds (Comedy of Errors) e Ramin Gray (Crave, Illusions). Nel 2011, ha lavorato con il regista scozzese John Tiffany al Teatro d’Arte di Mosca su West Side Story, in cui ha interpretato il ruolo di Tony. Altri crediti teatrali moscoviti includono Lafkadio, Riverside Drive (Meyerhold Center), Cops on Fire (RAMT), Sugar (Praktika), e The white guard (Moscow Art Theatee). Nel 2012, con il compositore Aleksandr Manotskov, il coreografo Oleg Glushkov e altri, Liske ha co-creato Four Quartets, un’opera basata sul poema di T.S. Eliot. Nello stesso anno, è stato nominato docente presso la Scuola Teatro d’Arte di Mosca, dove attualmente insegna recitazione. Nel 2013 ha diretto Illusions di Ivan Vyrypaev al Baryshnikov Arts Center di New York. Oltre a llusions, Liske ha lavorato strettamente con Vyrypaev su diversi progetti, tra cui Delhi Dance, Sugar, Ufo e più recentemente Grace and Grit. Liske è nato a Denver, Colorado.
L’assistente alla master class è Teodoro Bonci Del Bene, il primo allievo italiano del Teatro d’Arte di Mosca; regista della Compagnia Big Action Money di Rimini.
Ivan Vyrypaev. E’ un drammaturgo e regista russo, di 39 anni, fra i più noti del suo paese. Affermato sperimentatore di teatro e cinema, i suoi testi sono editi in francese, tedesco e inglese. Il pubblico italiano ha potuto conoscere il suo lavoro grazie ad Ossigeno, messo in scena dal Teatrino Clandestino nel 2007. Nonostante abbia firmato la regia (e la sceneggiatura) di cinque film presentati ai più importanti festival del cinema europeo, arrivando a vincere nel 2006 un leone d’oro con il film Euforia, è nel teatro che Vyrypaev dà il meglio di sé. È autore di quindici testi teatrali, con i quali ha vinto numerosi premi in Russia, fra cui, più di una volta, quello per la miglior regia e il miglior spettacolo. Il suo testo I sogni è stato messo in scena a Parigi, Vienna e Londra. Genesi n.2 ha debuttato a Zurigo, e nel 2007, in un’altra versione, è andato in scena al Festival di Avignone con la compagnia Théâtre de la Place (Liège), diretto dal russo Galin Stoev. A Heidelberg nel 2009, viene premiato come miglior drammaturgo al Festival Internazionale di Drammaturgia Contemporanea. Ossigeno oltre ad essere noto in Italia, Russia, Francia, Grecia, ha vinto importanti premi in Polonia. Fondatore del Teatro.doc, dal 2012 è direttore artistico del Teatro Praktica di Mosca.

25 aprile 2014
ore: 18:00

L’arboreto – Teatro Dimora
Mondaino
Cantiere Vyrypaev - secondo movimento - Incontro con Cazimir Liske sulla poetica di Ivan Vyrypaev
Studio

con la partecipazione di Fausto Malcovati

ingresso libero

25 aprile 2014
ore: 21:30

L’arboreto – Teatro Dimora
Mondaino
Ufo di Ivan Vyrypaev
Studio

primo studio per uno spettacolo a cura di Cazimir Liske
con i partecipanti alla master class
musiche dal vivo eseguite da Vincenzo Vasi


Sto caricando la mappa ....
Gli uomini sono strade...