INNESTI - residenza condivisa nell’ambito dei percorsi di formazione per giovani danzatori dell’Emilia-Romagna, coordinati e condotti dalle compagnie ColletivOCineticO e gruppo nanou

Innesti

Data / Ora
11 agosto 2015 - 16 agosto 2015
ore: 0:00



residenza condivisa nell’ambito dei percorsi di formazione per giovani danzatori/danzatrici dell’Emilia-Romagna, fra i 19 e i 25 anni di età coordinati e condotti dalle compagnie ColletivOCineticO e gruppo nanou

partecipanti:
Anastasia Marsico, Carolina Mancini, Oreste Montinaro, Thomas Calvez , Simone Arganini, Giulio Santolini, Stefano Sardi,
Sissj Bassani, Anna Marocco, Alessia Berardi, Anna Basti, Martha Festa

Innesti è un’azione promossa e sostenuta da
Anticorpi – Rete di Festival Rassegne e Residenze creative dell’Emilia-Romagna

 

INNESTI è un’azione dedicata a giovani danzatori/danzatrici dell’Emilia-Romagna, fra i 19 e i 25 anni di età, che vogliano crescere artisticamente e professionalmente attraverso un percorso formativo gratuito all’interno di una compagnia professionale di danza della regione. L’azione coinvolge per quest’anno CollettivOCineticO e gruppo nanou compagnie emergenti, riconosciute dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali, caratterizzate da una grande vocazione alla trasmissione delle pratiche corporee e di creazione, che hanno sviluppato un’esperienza artistica radicata nel territorio. Ciascuna compagnia sviluppa un percorso formativo, che consente ai partecipanti di poter conoscere e sperimentare il linguaggio coreografico dell’autore, ragionare sull’atto creativo, sviluppare un senso critico sui meccanismi della scena, acquisire gli strumenti necessari ad elaborare un metodo creativo personale.

Conoscere da vicino il lavoro di una compagnia professionale, acquisirne il bagaglio di esperienze e apprendere i meccanismi di funzionamento di un’impresa culturale sono elementi che Anticorpi – Rete di Festival, Rassegne e Residenze Creative dell’Emilia-Romagna ritiene necessari per i giovani che intendano affacciarsi al mondo professionale della danza.

Questa residenza permetterà ai due diversi gruppi di giovani danzatori che seguono i percorsi con le due compagnie di incontrarsi a L’arboreto per un momento di scambio collettivo di riflessioni e pratiche.


Sto caricando la mappa ....
Gli uomini sono strade...