ARDORE E NUTRIMENTO – primo avvicinamento a GIURAMENTI

Data / Ora
26 marzo 2017
ore: 19:00
Entrata libera

Categoria



evento speciale al termine dei tre mesi di residenza creativa di Teatro Valdoca
Teatro Valdoca
apertura pubblica; ingresso libero, fino ad esaurimento posti

con la partecipazione di
Arianna Aragno, Elena Bastogi, Silvia Curreli, Elena Griggio, Rossella Guidotti, Alessandro Percuoco, Ondina Quadri, Piero Ramella, Marcus Richter, Gianfranco Scisci e Stefania Ventura

Un’apertura pubblica che conclude la residenza creativa di Teatro Valdoca a L’arboreto – Teatro Dimora di Mondaino.
Tre mesi di lavoro (una delle permanenze più lunghe mai svolte all’Arboreto) verso GIURAMENTI, il nuovo grande affresco della Compagnia, al debutto il 12 aprile al Teatro Bonci.
Così ARDORE E NUTRIMENTO, questo il titolo, sarà un evento speciale site specific, ma anche il modo di esprimere gratitudine a L’arboreto un luogo, che tanto ha dato a GIURAMENTI ed è stato il set di un documentario che li racconterà, una produzione di Jacopo Quadri per Ubu Libri, in collaborazione con Teatro Valdoca e Stemal, con la regia di Ana Shametaj.

Dal 9 gennaio, infatti, L’arboreto – Teatro Dimora ha accolto una comunità temporanea di 11 giovani attori e attrici, guidata da Cesare Ronconi, Mariangela Gualtieri, Lucia Palladino e Lorella Barlaam.
Una Bella Scola di training fisico nei boschi, cori e canti polifonici, esercizi di silenzio, di attenzione, di memoria, di studio. E prove. Ogni giorno ore di prove, in teatro e nel bosco circostante, non basate su un rigido progetto ma aperte all’accadere degli eventi, alle improvvisazioni degli attori, ai dettami della regia, ai suggerimenti portati dal testo.
In questi tre mesi è cresciuto moltissimo il gruppo degli interpreti, insomma è nato un Coro, di grande coesione, vitalità e intensità. E cominciamo ad intravedere il formarsi di un’opera teatrale molto energica, scalciante, ma anche piena di tenerezza, di preoccupazione e affetto per il mondo e tutto ciò che lo popola.

Alla fine dell’evento, la Compagnia incontrerà il pubblico; a seguire piccolo convivio (bere, mangiare e musica) offerto a tutti i partecipanti.

produzione Teatro Valdoca
con la collaborazione di L’arboreto-Teatro Dimora di Mondaino, Teatro Petrella di Longiano

con il contributo di  Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna, Regione Emilia-Romagna, Comune di Cesena

logofm2   marchio_rer-2    unknown

con il sostegno di Emilia Romagna Teatro Fondazione

www.teatrovaldoca.org

 


Sto caricando la mappa ....
Gli uomini sono strade...