10 years later | CollettivO CineticO

Data / Ora
02 Agosto 2022 - 13 Agosto 2022

Categoria



residenza creativa per la ricerca e la riedizione dello spettacolo della compagnia CollettivO CineticO

concept e regia F. Pennini
drammaturgia A. Pedroni; F. Pennini
azione e creazione cast a rotazione tra:
T. Andreoli; S. Bindini; T. Calvez; M. Calzolari; C. Caselli; L. Cecere; C. Fanti; N. Ferrara; J. Lazzari; M. Marangoni; G. Minelli; C. Minoccheri; M. Misurati; A. La Motta; C. Parise; E. Saba; G. Santolini; M. Simonato; D. Villani; F. Zangara

In occasione del decennale del progetto <age>, CollettivO CineticO rimetterà in scena lo spettacolo nato nel 2012. <age> ha lasciato un segno indelebile sia nel panorama culturale italiano che nei performer che lo hanno interpretato, un cast composto esclusivamente da adolescenti, oggi adulti di quasi 30 anni.
Come promesso a quegli esemplari umani che stavano varcando la soglia della maggiore età, dopo 10 anni si ritorna in scena. Chi artista e chi avvocato, chi sposato e chi single, ciascuno trasformerà in materiale scenico l’esploso vitale di una nuova fase generazionale facendosi cartina tornasole del presente in cui viviamo.

Il progetto <age> declina l’analisi sul ruolo dello spettatore e sul concetto d’indeterminazione che attraversa le ultime produzioni di CollettivO CineticO.
La performance è strutturata come un atlante in cui, capitolo per capitolo, gli “esemplari” umani sono chiamati a esporsi su un palco-ring dove la durata delle azioni è scandita dal gong della regia. Classificati con implacabile datità secondo i parametri più disparati, gli “esemplari” di <age> rispondono in diretta a un corpus di quesiti legati alla definizione di sé per caratteristiche, opinioni, gusti ed esperienze.
I performer condividono una serie di regole e un inventario di comportamenti ma non sanno in base a quali parametri di selezione verranno chiamati in gioco. Nell’impossibilità di prove e repliche l’esibizione pubblica si mantiene costantemente permeabile alle definizioni che ciascun performer dà di se stesso, in bilico tra rigore zoologico e reattività emotiva, intensità e ironia.

 

CollettivO CineticO
Fondato nel 2007 dalla coreografa Francesca Pennini, coinvolge oltre 70 artisti provenienti da discipline diverse. La ricerca del collettivo indaga la natura dell’evento performativo con formati al contempo ludici e rigorosi che si muovono negli interstizi tra danza, teatro e arti visive. Uno dei caratteri salienti è l’ideazione di metodi di composizione e organizzazione del movimento in grado di incontrare corpi estremamente differenziati e dispositivi che discutono il rapporto con lo spettatore e la visione muovendosi dal palcoscenico ai luoghi urbani, dalle missioni mimetiche nella vita quotidiana a piattaforme virtuali.
CollettivO CineticO ha prodotto 62 creazioni ricevendo numerosi premi tra cui: J. Korenić Award Best Young Theatre Director; Premio Rete Critica 2014 come miglior artista 2014; Premio Danza & Danza 2015 a F. Pennini come miglior coreografa e interprete, nomination premi UBU miglior performer under 35; Premio Hystrio Iceberg 2016; Premio MESS al BE Festival 2016; Premio ANCT per il Teatro Danza 2016; Premio UBU 2017 come Miglior Spettacolo di Danza e Grand-Prix Award for Best Performance al 58° Festival MESS di Sarajevo per Sylphidarium.

www.collettivocinetico.it

 


Sto caricando la mappa ....
Gli uomini sono strade...