Daniele Ninarello

Data / Ora
06 Luglio 2024 - 16 Luglio 2024



residenza formativa con il coreografo Daniele Ninarello

nell’ambito di I corpi e le voci della danza. Corso di alta formazione per autori della scrittura corporea e delle performing art

progetto formativo promosso da Cronopios, Cantieri Danza, L’arboreto – Teatro Dimora
con la collaborazione di Corpoceleste/Alessandro Sciarroni, Codeduomo/Daniale Ninarello, Collettivo Cinetico/Francesca Pennini, Dewey Dell/Teodora Castellucci, Agata Castellucci, Vito Matera, Demetrio Castellucci

 

I corpi e le voci della danza è progetto di alta formazione che si concretizza in un percorso formativo gratuito che ha come obiettivo preparare professionalmente figure artistiche che operano nella composizione coreografica e nella creazione di spettacoli in grado di comporre e/o di partecipare con la propria competenza, professionalità e forte identità autoriale, alla creazione di spettacoli di danza. Partendo da un impianto più teorico, necessario per fornire le competenze di base, come la prospettiva storica e il vocabolario del contemporaneo, la conoscenza della struttura del sistema della danza nazionale, gli strumenti base dell’organizzazione e della comunicazione, il progetto formativo arriverà a un nucleo didattico interamente basato sulla pratica e realizzato in sala.

Lo studio della creazione coreografica autoriale si realizzerà soprattutto nella pratica fisica compositiva in percorsi curati e seguiti da autori e autrici professionisti quali Alessandro Sciarroni, Dewey Dell, Francesca Pennini / CollettivO CineticO, Daniele Ninarello.

Il percorso è iniziato il 22 aprile 2024 e che si concluderà a dicembre 2024. Attraverso una call indirizzata a professionisti che operano nel mondo della danza e delle performing arts, residenti o domiciliati in Emilia-Romagna – sono stati selezionati 14 professionisti: Marco Bertani, Eva Luna Betelli, Chiara Bonfrisco, Rebecca Bondì, Alessandra Cocorullo, Alessandro De Giovanni, Francesca Dibiase, Alberto Galluzzi, Veronica Guerra, Dania Grechi, Roberto Leandro Pau, Antonio Carta, Melissa Presepi, Greta Ternelli.

 

Dopo aver ospitato a giugno il modulo condotto da Francesca Pennini / CollettivO CineticO, dal 6 al 16 luglio 2024 il Teatro Dimora accoglierà il modulo formativo residenziale curato e condotto dal coreografo Daniele Ninarello.

A partire dall’osservazione dei processi creativi di alcuni lavori coreografici come NOBODY NOBODY NOBODY it’s ok not to be ok, Pastorale e Healing Together, il percorso che attraverseranno insieme si concentrerà sull’analisi delle pratiche di movimento che li caratterizzano, per poter elaborare insieme le molteplici potenzialità compositive che emergono. Quotidianamente attraverseranno un training che comprenderà esercizi mirati all’ascolto profondo del corpo e delle sue dinamiche attraverso il peso, la pressione e la mobilità articolare, con il desiderio di attivare un corpo pronto e attento, aperto e silenzioso, e con la volontà di esplorare il movimento attraverso una maggiore consapevolezza sensoriale.

Si lavorerà sui principi di attenzione e concentrazione, silenzio e appercezione, con l’obiettivo di interrogare le percezioni per innescare una relazione costantemente viva tra noi e lo spazio in cui siamo immersi, facilitare la disponibilità a sentire e insieme l’emersione di corpi vibranti, costantemente mossi e attraversati. Attraverso specifiche istruzioni, ci si allenerà a cogliere e tradurre tutti gli stimoli che orientano il corpo nelle pratiche coreografiche, con lo scopo di far emergere una fitta rete di derivazioni e possibilità, e generare uno spazio in cui sia possibile sentirsi connessi con le altre persone, costituendo e facendo parte di una rete dinamica e mobile, in continua trasformazione. I sistemi che verranno proposti sono pensati per elaborare la propria danza attraverso una spiccata sensibilità, considerando e alimentando lo spazio della relazione come spazio rigenerante, costantemente alimentato dagli elementi che lo attraversano e lo informano. L’ intento è quello di fornire nuovi strumenti per la composizione istantanea e la scrittura coreografica, per allenare inoltre la propria spinta intuitiva e insieme la coscienza collettiva.

Corso finanziato con risorse del Programma regionale Fondo Sociale europeo Plus 2021-2027 (Operazione Rif. PA 2023-20195/RER approvata con delibera di Giunta Regionale n. 2096 del 04/12/2023 e cofinanziata con risorse del FSE+ 2021-2027 e della Regione Emilia-Romagna

 

 

 

www.cronopiosformazione.it

 


LE ALTRE RESIDENZE FORMATIVE AL TEATRO DIMORA

27 Giugno 2024 - 01 Luglio 2024

L’arboreto – Teatro Dimora
Mondaino


Sto caricando la mappa ....
Gli uomini sono strade...