Mistero cosmico comico – secondo studio liberamente tratto da Pinocchio | Teatro Valdoca

Data / Ora
14 Dicembre 2020 - 14 Febbraio 2021

Categoria



residenza creativa per la ricerca e la composizione del nuovo spettacolo di Teatro Valdoca

progetto di residenza condiviso da: L’arboreto – Teatro Dimora | La Corte Ospitale ::: Centro di Residenza Emilia-Romagna, AMAT e Comune di Ascoli Piceno nell’ambito di “MarcheinVita. Lo spettacolo dal vivo per la rinascita dal sisma” progetto di Mibact e Regione Marche coordinato da Consorzio Marche Spettacolo

 

Mistero cosmico comico potrebbe essere un bel titolo o sottotitolo pinocchiesco per questo secondo avvicinamento. In questo tempo che vede la nostra specie in un bilico decisivo, fra evoluzione armonica o scomparsa, fra umano o ritorno alla barbarie, fra gentilezza o prevaricazione, fra comunità o gregge, Pinocchio dice la sua, e come sempre le opere che hanno durata, pare scritta proprio per noi, ora, in questo tempo, in questo mondo”. (Mariangela Gualtieri)

regia, allestimento e luci  Cesare Ronconi, testo originale Mariangela Gualtieri
con Chiara Bersani, Silvia Calderoni, Mariangela Gualtieri, Matteo Ramponi
e con Elena Griggio, Silvia Curreli
musiche di e con Attila Faravelli, Enrico Malatesta, Ilaria Lemmo
cura e ufficio stampa Lorella Barlaam; consulenza amministrativa Cronopios

produzione Teatro Valdoca; in collaborazione con L’arboreto – Teatro Dimora | La Corte Ospitale ::: Centro di Residenza Emilia-Romagna, AMAT e Comune di Ascoli Piceno; con il contributo di Regione Emilia-Romagna, Comune di Cesena

Teatro Valdoca nasce nel 1983 a Cesena, dal sodalizio fra il regista Cesare Ronconi e la poeta e drammaturga Mariangela Gualtieri. Con Lo spazio della quiete (1983) e Le radici dell’amore (1984) è presente fin da principio sulla scena europea con una cifra stilistica e poetica molto netta. Dai primi anni Novanta la Compagnia si dedica anche al lavoro pedagogico attraverso una vera e propria Scuola Nomade. La scrittura registica di Ronconi ha due elementi fondanti: l’attore, inteso come corpo glorioso e fonte prima di ispirazione e il verso poetico. Ogni sua opera è anche genesi di un inedito testo scritto dalla Gualtieri, che prende vita nel fuoco delle prove. Il Teatro Valdoca persegue con rigore una ricerca a ridosso della parola poetica e del lavoro d’attore, creando spettacoli corali, ma anche lavori concentrati su pochi interpreti, in una scrittura scenica che fonde danza, arti visive e musica dal vivo. Fra gli ultimi grandi affreschi della Valdoca vanno ricordati: la trilogia Paesaggio con fratello rotto (2004), Caino (2011), Giuramenti (2017), Il seme della Tempesta. Trilogia dei Giuramenti (2018).

www.teatrovaldoca.org

 


Prova aperta

11 Febbraio 2021
ore: 21:00

L’arboreto – Teatro Dimora
Mondaino
Mistero cosmico comico - secondo studio liberamente tratto da Pinocchio | Teatro Valdoca

Cantiere aperto al termine della residenza creativa
ingresso a contributo libero – prenotazione obbligatoria*
a seguire incontro con la compagnia a cura di Francesca Giuliani

regia, allestimento e luci  Cesare Ronconi, testo originale Mariangela Gualtieri
con Chiara Bersani, Silvia Calderoni, Mariangela Gualtieri, Matteo Ramponi
e con Elena Griggio, Silvia Curreli

12 Febbraio 2021
ore: 21:00

L’arboreto – Teatro Dimora
Mondaino
Mistero cosmico comico - secondo studio liberamente tratto da Pinocchio | Teatro Valdoca

Cantiere aperto al termine della residenza creativa
ingresso a contributo libero – prenotazione obbligatoria*
a seguire incontro con la compagnia a cura di Francesca Giuliani

regia, allestimento e luci  Cesare Ronconi, testo originale Mariangela Gualtieri
con Chiara Bersani, Silvia Calderoni, Mariangela Gualtieri, Matteo Ramponi
e con Elena Griggio, Silvia Curreli


Sto caricando la mappa ....
Gli uomini sono strade...