E'BAL Palcoscenici romagnoli per la danza contemporanea

E’ BAL Palcoscenici romagnoli per la danza contemporanea

on Febbraio 28 | in Networks - progetti di rete | by | with No Comments

E’ BAL in dialetto romagnolo significa ‘il ballo’, parola che occupa, oggi come ieri, un posto importante nel vocabolario di uno dei territori artisticamente più fertili d’Italia, dove ballare, oggi come ieri, è pratica vitale. Nasce qui, in otto comuni che distano al massimo 20 chilometri l’uno dall’altro, la rassegna E’ Bal – palcoscenici romagnoli per la danza contemporanea, un progetto sostenuto da Ater – Circuito Regionale Multidisciplinare dell’Emilia Romagna e condiviso da L’arboreto – Teatro Dimora di Mondaino, Comune di Rimini, Santarcangelo dei Teatri, Teatro del Drago, Cronopios / Teatro Petrella di Longiano, Città di Cattolica – Assessorato alla Cultura – Ufficio Cinema-Teatro, Comune di Savignano sul Rubicone.

Il cartellone di E’ Bal raccoglie il meglio della danza contemporanea prodotta in Italia e si sviluppa dal 24 novembre 2018 al 16 giugno 2019 in 9 teatri del territorio romagnolo, per un totale di 23 appuntamenti, che includono 17 spettacoli, una masterclass con Raffaella Giordano e 5 residenze di creazione, oltre a un progetto coordinato dal collettivo c_a_p, attivo nella diffusione della cultura della danza contemporanea, che si articola in masterclass, incontri con artisti, lezioni di storia della danza e percorsi di visione, tra Rimini e Santarcangelo.

A dare vita al nuovo circuito dedicato all’arte coreutica contemporanea, sono alcune delle principali istituzioni del territorio dedicate allo spettacolo dal vivo, che hanno unito le proprie forze e incrociato i propri calendari per portare coreografi e performer di diverse generazioni ed estetiche, con spettacoli rivolti non solo a un pubblico adulto ma anche all’infanzia, sui palchi della Romagna: Teatro Dimora di Mondaino, Teatro Il Lavatoio di Santarcangelo di Romagna, Teatro degli Atti e Sala Pamphili del Complesso degli Agostiniani a Rimini, Teatro Comunale di Gambettola, Teatro Moderno di Savignano, Teatro Petrella di Longiano, Salone Snaporaz di Cattolica, Teatro Sociale di Novafeltria.

 

Gli appuntamenti di E’ BAL a L’arboreto – Teatro Dimora di Mondaino

02 Marzo 2019 - 16 Marzo 2019

Teatro Errico Petrella
Longiano
GENEALOGIA | Luna Cenere

residenza creativa per la ricerca e la produzione del nuovo spettacolo di Luna Cenere

Progetto di residenza condiviso da L’arboreto – Teatro Dimora | La Corte Ospitale ::: Centro di Residenza Emilia-Romagna, Teatro Petrella di Longiano, Incontri Internazionali di Rovereto – Oriente Occidente, Centro di Residenza della Toscana (Armunia Castiglioncello – CapoTrave/Kilowatt Sansepolcro), AMAT

07 Marzo 2019 - 16 Marzo 2019

Teatro Errico Petrella
Longiano
LE RADICI DEL CORPO | Luna Cenere

incontri di ricerca sul movimento aperti a danzatori, amatori e non professionisti
a cura di Luna Cenere

16 Marzo 2019
ore: 18:30

Teatro Errico Petrella
Longiano
GENEALOGIA prima tappa: Le radici del corpo | Luna Cenere

prova aperta
all’interno del programma E’ BAL – palcoscenici romagnoli per la danza contemporanea
ingresso intero 3€
a seguire incontro con la compagnia e convivio con il pubblico
di Luna Cenere
danzatori Luna Cenere, Lucas Delfino, Daria Menichetti, Ilaria Quaglia, Davide Tagliavini
con i partecipanti al laboratorio Le radici del corpo

13 Aprile 2019
ore: 21:00

L’arboreto – Teatro Dimora
Mondaino
CELESTE appunti per natura | Raffella Giordano

spettacolo all’interno del programma E’ BAL – palcoscenici romagnoli per la danza contemporanea
ingresso intero 10€; ingresso ridotto 5€
a seguire
piccolo convivio

solo di Raffaella Giordano
incipit e musiche per pianoforte Arturo Annecchino

14 Aprile 2019

L’arboreto – Teatro Dimora
Mondaino
MASTER CLASS | Raffella Giordano

Master class per danzatori, attori e performer a cura di Raffaella Giordano

all’interno del programma E’ BAL – palcoscenici romagnoli per la danza contemporanea

20 Aprile 2019 - 04 Maggio 2019

Teatro Errico Petrella
Longiano
MONSONE | Masako Matsushita

residenza creativa per la ricerca e la produzione del nuovo spettacolo di Masako Matsushita

progetto di residenza condiviso da Associazione Sosta Palmizi, Arteven, L’arboreto – Teatro Dimora | La Corte Ospitale – Centro di Residenza Emilia-Romagna, Teatro Petrella di Longiano

23 Aprile 2019 - 30 Aprile 2019

Teatro Dimora- L’arboreto
Mondaino
NO RAMA | Annamaria Ajmone

prima residenza creativa per la ricerca e la produzione del nuovo spettacolo di Annamaria Ajmone

Progetto di residenza condiviso da L’arboreto – Teatro Dimora | La Corte Ospitale ::: Centro di Residenza Emilia-Romagna, Centro di Residenza della Toscana (Armunia Castiglioncello – CapoTrave/Kilowatt Sansepolcro), Cango/Centro nazionale di produzione sui linguaggi del corpo e della danza Firenze, SpazioK.Kinkaleri di Prato

04 Maggio 2019
ore: 18:30

Teatro Errico Petrella
Longiano
MONSONE| Masako Matsushita

prova aperta
all’interno del programma E’ BAL – palcoscenici romagnoli per la danza contemporanea
ingresso intero 3€
a seguire incontro con la compagnia e convivio con il pubblico

di Masako Matsushita e Mugen Yahiro
coreografia Masako Matsushita
danzatori Olimpia Fortuni, Roberta Racis, Giulia Torri

09 Giugno 2019 - 17 Giugno 2019

Teatro Dimora- L’arboreto
Mondaino
NO RAMA | Annamaria Ajmone

seconda residenza creativa per la ricerca e la produzione del nuovo spettacolo di Annamaria Ajmone

Progetto di residenza condiviso da L’arboreto – Teatro Dimora | La Corte Ospitale ::: Centro di Residenza Emilia-Romagna, Centro di Residenza della Toscana (Armunia Castiglioncello – CapoTrave/Kilowatt Sansepolcro), Cango/Centro nazionale di produzione sui linguaggi del corpo e della danza Firenze, SpazioK.Kinkaleri di Prato

16 Giugno 2019
ore: 19:00

Teatro Dimora- L’arboreto
Mondaino
NO RAMA | Annamaria Ajmone

prova aperta
all’interno del programma E’ BAL – palcoscenici romagnoli per la danza contemporanea
ingresso a contributo libero
a seguire incontro con la compagnia e convivio con il pubblico

di Annamaria Ajmone
con Annamaria Ajmone, Marta Capaccioli, Lucrezia Palandri
musiche originali e sistemi di diffusione Francesco Cavaliere
spazio e costumi Jules Goldsmith
luci e direzione tecnica Giulia Pastore

Comments are closed.

« »

Gli uomini sono strade...