Warning: Declaration of Custom_Menu_Wizard_Walker::walk($elements, $max_depth) should be compatible with Walker::walk($elements, $max_depth, ...$args) in /web/htdocs/www.arboreto.org/home/wp-content/plugins/custom-menu-wizard/include/class.walker.php on line 1320

Warning: Declaration of Custom_Menu_Wizard_Sorter::walk($elements, $max_depth = 0) should be compatible with Walker::walk($elements, $max_depth, ...$args) in /web/htdocs/www.arboreto.org/home/wp-content/plugins/custom-menu-wizard/include/class.sorter.php on line 73
capitolo 2: INCONTRO OVER TOUR all’Arboreto | L'arboreto - Teatro Dimora, Mondaino RN
capitolo 2 Incontro OVER TOUR

capitolo 2: INCONTRO OVER TOUR all’Arboreto

Data / Ora
30 Giugno 2019 - 03 Luglio 2019

Categoria



laboratorio per la comunità di Mondaino e dintorni in occasione della seconda tappa dell’OVER TOUR 60, a cura di Silvia Gribaudi

L’Incontro OVER TOUR e il laboratorio

La residenza di Silvia Gribaudi al Teatro Dimora, termina con la seconda tappa dell’OVER TOUR. In questa occasione l’incontro con le donne Over 60 coinvolgerà anche il territorio con il laboratorio dal titolo Incontro OVER TOUR Mondaino: 30 giugno – 3 luglio dalle ore 19.30 alle ore 21.30, aperto a under e over 60 principalmente della comunità di Mondaino e dintorni, ma anche a tutti quelli che desiderano partecipare.

 

La ricerca e i laboratori Over 60

Dal 2011 Silvia Gribaudi lavora in molte città italiane con donne OVER 60.
Un progetto che negli anni si articolato ed è cresciuto raggiungendo una qualità ed un impatto sociale straordinario. Da qui è nata la volontà di raccontare questa esperienza attraverso un percorso triennale e la produzione di: laboratori, un docufilm, pubblicazioni, presentazioni di performance, periodi di residenza per studio e ricerca.  La finalità è quella di raccontare la nuova generazione di OVER 60 che si avvicinano alle performing arts.

Grazie al primo incontro a Castiglioncello nel 2018 si è realizzata l’idea di concentrare il film documentario in un racconto con tre tappe su un TOUR caratterizzato da 3 protagoniste femminili, 3 donne Over 60 che si organizzano per andare a seguire i laboratori di Performing Arts: vivere la RESIDENZA ARTISTICA in una vera e propria esperienza di NUOVO INIZIO a 70 anni!

Rosaria Venditelli, Daniela Ceccarelli e Paola Bandini sono le impavide ricercatrici del corpo; si sono conosciute nel 2011 grazie a uno dei primi laboratori Over 60 di Silvia Gribaudi a Bologna a Gender Bender Festival da lì è nata una amicizia insieme ad altre donne: Fiore, Daniela, Ivana e tante altre incontrate nei laboratori di Silvia Gribaudi.

Ogni volta una nuova esperienza: Roma, Trieste, Bassano del Grappa, Bologna, Bergamo, Castiglioncello: tanti ricordi e tante performance. In ogni residenza di OVER TOUR non solo si condividono ricordi passati, ma anche la forza e l’entusiasmo del vivere insieme che ci fanno scoprire come l’invecchiare possa essere grande passione e vitalità.
Le confidenze del dopo cena, del prima di andare a dormire, gli scambi di opinione di donne rivoluzionarie sessantottine che si fanno domande di politica e sul corpo delle donne oggi, l’organizzazione quotidiana, la ricerca artistica e il piacere del danzare: tutte queste, e non solo, sono le emozioni della RESIDENZA.

Riprese video progetto Over Tour: Andrea Zanoli

 

Silvia Gribaudi
Nata a Torino, è un’artista attiva nell’arte performativa. Il suo linguaggio coreografico attraversa la performing art, la danza e il teatro, mettendo al centro della ricerca il corpo e la relazione col pubblico. Nel 2009 crea A corpo Libero, con cui vince il Premio pubblico e giuria per la Giovane Danza d’Autore, viene anche selezionato in Aerowaves Dance Across Europe, alla Biennale di Venezia, al Dublin Dance Festival, Edinburgh Fringe Festival, Dance Victoria Canada e al Festival Do Disturb a Palais De Tokyo di Parigi e a Santarcangelo Festival.
Conduce seminari in Italia e all’estero e progetti di formazione all’Accademia Teatrale Veneta e al Theaterschool – Amsterdam School of the Arts. Dal 2013 al 2015 si concentra sul corpo e la nudità e comincia creando performance quali: The film contains nudity (progetto Performing Gender) e What age are you acting? –  Le età relative (progetto Act your age). Dal 2011 conduce laboratori destinati Over 60 e collabora con Università Ca ‘Foscari di Venezia, Dipartimento di Management Cultura e Impresa, nel progetto ARTimprendo e Action Reasearch Coreografie d’Impresa. Nel 2017 è selezionata in Italia tra i coreografi del Network ResiDance Anticorpi XL 2017. Nel 2017 debutta a Vancouver, Canada, con Empty. Swimming. Pool una coproduzione italo -canadese con Tara Cheyenne Frienderberg, vincitore del sostegno produttivo Chrystal Dance Prize 2016.
Nel 2016 e 2017 è regista e coreografa di tre diverse performance: My Place per la compagnia Qui e Ora Residenza Teatrale – Spettacolo finalista Inbox 2017; Felice – produzione Teatro delle Briciole, Cantieri per un pubblico Giovane 2017; R. OSA_10 esercizi per nuovi virtuosismi selezionato per la piattaforma della danza NID 2017, Festival BIPOD 2018, Finalista Premio UBU 2017 come MIgliore Spettacolo di danza 2017 e Finalista Premio Rete Critica 2017 in scena Claudia Marsicano Premio UBU 2017 come miglior attrice under 35. Nel 2017 è artista ospite con borsa di studio nel progetto internazionale svedese dei centri di ricerca produzione danza a Malmo: Dancentrum, Skanesdansteatre e Danstationeen Nel 2018 si concentra su progetti al cui centro ci siano laboratori e l’incontro con lo spettatore e debutta con la performance laboratoriste  #oggièilmiogiorno (danza e comunità ) sviluppato durante ResiDance XL2017 produzione Zebra. Attualmente è impegnata come coreografa per Matera capitale europea della cultura sul progetto La poetica della vergogna e a giugno 2019 debutterà con il suo nuovo lavoro GRACES progetto vincitore dell’azione CollaborActionXL 2018/2019 ispirato alle tre grazie di A. Canova.
I lavori di Silvia Gribaudi incarnano leggerezza, ironia e libertà.

www.silviagribaudi.com
www.zebraculturalzoo.com

 

Residenza creativa

19 Giugno 2019 - 03 Luglio 2019

L’arboreto – Teatro Dimora
Mondaino
GRACES | Silvia Gribaudi

residenza creativa per la ricerca e la produzione del nuovo spettacolo di Silvia Gribaudi

Progetto di residenza condiviso da: L’arboreto – Teatro Dimora | La Corte Ospitale ::: Centro di Residenza Emilia-Romagna, Centro di Residenza della Toscana (Armunia Castiglioncello – CapoTrave/Kilowatt Sansepolcro), Lavanderia a Vapore Centro di Residenza per la danza Regione Piemonte, ARTEFICI – Artisti Associati di Gorizia, Danstationeen Danscentrum Skånesdansteater Malmö Svezia


Prova aperta

26 Giugno 2019
ore: 21:00

Teatro Dimora- L’arboreto
Mondaino
GRACES (estratti) | Silvia Gribaudi

prova aperta
ingresso a contributo libero
a seguire incontro con la compagnia e convivio con il pubblico

coreografia Silvia Gribaudi
drammaturgia Silvia Gribaudi e Matteo Maffesanti
danzatori Siro Guglielmi, Silvia Gribaudi, Matteo Marchesi e Andrea Rampazzo


Sto caricando la mappa ....
Gli uomini sono strade...