Esercizi per un manifesto poetico | M_I_N_E

Data / Ora
06 Ottobre 2020 - 20 Ottobre 2020



residenza creativa per la ricerca e la creazione del nuovo spettacolo di M_I_N_E
progetto selezionato da DNAppunti coreografici 2019

Progetto di residenza condiviso da Centro nazionale di produzione – Compagnia Virgilio Sieni di Firenze, Centro per la Scena Contemporanea/Operaestate Festival del Comune di Bassano del Grappa, L’arboreto – Teatro Dimora | La Corte Ospitale ::: Centro di Residenza Emilia-Romagna

Esercizi per un manifesto poetico nasce dalla necessità di ricercare, creare, danzare e agire in forma di collettivo. In questo primo lavoro e atto fondativo del collettivo firmato e interpretato da ciascuno dei membri di M_I_N_E, ci interroghiamo e apriamo una riflessione su cosa sia un manifesto poetico e su come si articoli la sua costituzione sotto forma di partitura coreografica.
Cos’è un manifesto poetico/ coreografico? Cosa significa per noi essere un collettivo?
Cosa significa investigare in maniera collettiva il rapporto tra individuale e ensemble?
Cos’è la bellezza? Qual è il nostro rapporto con l’estetica, la coreografia, i linguaggi, le regole?
Cos’è la ribellione? Attraverso Esercizi per un manifesto poetico diamo forma al processo di costruzione del nostro manifesto coreutico, come in una factory ricerchiamo attraverso esercizi performativi l’estetica, l’iconografia, l’identità e le parole della nostra poetica che si propone di offrire la nostra prospettiva sul corpo e sulla danza.

M_I_N_E nasce dall’incontro artistico fra Francesco Saverio Cavaliere, Siro Guglielmi, Fabio Novembrini, Roberta Racis, Silvia Sisto. È un esperimento di collettivo, di creazione, di sinergie che si propone di portare avanti un lavoro di ricerca incentrato sulla condivisione di pratiche, sperimentazioni e linguaggi. Esercizi per un manifesto poetico segna l’inizio della collaborazione artistica.

 


Prova aperta

06 Ottobre 2020 - 20 Ottobre 2020

L’arboreto – Teatro Dimora
Mondaino
Esercizi per un manifesto poetico | M_I_N_E

prova aperta al termine della residenza
ingresso a contributo libero
a seguire incontro con la compagnia a cura di Francesca Giuliani e convivio con il pubblico

coreografia, invenzione e danza Francesco Saverio Cavaliere, Fabio Novembrini
Siro Guglielmi, Roberta Racis, Silvia Sisto

 


Sto caricando la mappa ....
Gli uomini sono strade...