I corpi e le voci della danza

I CORPI E LE VOCI DELLA DANZA

on 29 Gennaio | in Networks - progetti di rete, News | by | with No Comments

Corso per autori e autrici della scrittura corporea e delle performing arts
organizzato e promosso da Cronopios, L’arboreto – Teatro Dimora e Cantieri Danza

I CORPI E LE VOCI DELLA DANZA Corso per autori e autrici della scrittura corporea e delle performing arts è un percorso gratuito che si svilupperà tra aprile e dicembre 2024 indirizzato a 12 persone che operano nel mondo della danza e della performing art, residenti o domiciliate in Emilia-Romagna.

Obiettivo del corso, finanziato con risorse del Programma regionale Fondo sociale europeo Plus 2021-2027 (Operazione Rif. PA 2023-20195/RER, approvata con delibera di Giunta Regionale n. 2096 del 04/12/2023 e cofinanziata con risorse del FSE+ 2021-2027 e della Regione Emilia-Romagna), è quello di preparare professionalmente figure artistiche che operano nella composizione coreografica in grado di comporre e/o di partecipare con la propria competenza, professionalità e forte identità autoriale, alla creazione di spettacoli di danza. Partendo da un impianto più teorico, necessario per fornire le competenze di base, come la prospettiva storica e il vocabolario del contemporaneo, la conoscenza della struttura del sistema della danza nazionale, gli strumenti base dell’organizzazione e della comunicazione, il progetto formativo arriverà a un nucleo didattico interamente basato sulla pratica e realizzato in sala. Lo studio della creazione coreografica autoriale si realizzerà soprattutto in percorsi curati e seguiti da maestri della scena performativa e coreutica contemporanea quali Alessandro Sciarroni, Dewey Dell / Teodora Castellucci, Agata Castellucci, Vito Matera, Demetrio Castellucci, CollettivO CineticO / Francesca Pennini, Daniele Ninarello e altri studiosi, studiose e docenti del linguaggio contemporaneo.

Nello specifico il percorso – che prenderà avvio nella seconda metà di aprile – si articolerà in 500 ore complessive, di cui 72 in aula, 360 con modalità pratica/laboratoriale presso L’arboreto – Teatro Dimora di  Mondaino, il Teatro Petrella di Longiano, le Artificerie Almagià di Ravenna e La Casa della Cultura Italo Calvino di Calderara di Reno, e 68 ore di Project Work da svolgere individualmente.

Il corso si sviluppa infatti in 4 moduli formativi così suddivisi:

  • Il sistema della danza: storia, definizioni, amministrazione, comunicazione e ambiente digitale (72 ore),
  • Ricerca e sviluppo del linguaggio coreografico (240 ore) – modulo che si articola in quattro percorsi didattici condotti da riconosciuti coreografi e coreografe, studiosi, studiose e docenti del linguaggio contemporaneo,
  • Drammaturgia, spazio, luce e musica (120 ore) – in cui il docente coreografo sarà affiancato da tre professionisti/e per gli approfondimenti sulla drammaturgia per la danza, per lo spazio scenico e per il suono,
  • Project work (68 ore) – un tempo di lavoro che i/le partecipanti potranno dedicare alla costruzione coreografica di una creazione.

 

I soggetti attuatori del corso sono:
Cronopios, L’arboreto – Teatro Dimora di Mondaino, Cantieri Danza, Corpoceleste/Alessandro Sciarroni, Codeduomo/Daniele Ninarello, Collettivo Cinetico/Francesca Pennini, Dewey Dell/Teodora Castellucci, Agata Castellucci, Vito Matera, Demetrio Castellucci

I partner promotori:
Ater Fondazione, Emilia Romagna Teatro Fondazione ERT, Santarcangelo dei Teatri, Associazione Culturale Danza Urbana, Ravenna Teatro Soc. Coop, Fondazione Teatro Comunale di Ferrara, La Corte ospitale, Associazione Culturale Masque APS, Gender Bender / Il Cassero LGBTI+ Center, Attidudes_Spazio alle Arti APS, Alchemico Tre APS, Teatri di Vita

 

www.cronopiosformazione.it

 

 

 

 

 


RESIDENZE FORMATIVE 2024

Francesca Pennini / CollettivO CineticO

27 Giugno 2024 - 01 Luglio 2024

L’arboreto – Teatro Dimora
Mondaino

 

Daniele Ninarello

06 Luglio 2024 - 16 Luglio 2024

L’arboreto – Teatro Dimora
Mondaino

Comments are closed.

« »

Gli uomini sono strade...